BIBBIA GIOVANNI DIODATI PDF

Origini della famiglia Diodati[ modifica modifica wikitesto ] Giovanni Diodati nacque a Ginevra il 3 giugno Dal suo secondo matrimonio nacque, il 3 giugno , Giovanni, poi battezzato dal pastore riformato lucchese Nicola Balbani. Succedette in questo incarico a Casabono , che aveva lasciato Ginevra per recarsi a Montpellier. Dal suo matrimonio nacquero 9 figli, 5 maschi e 4 femmine. Italiano o ginevrino? Nella sua prima versione annotata della Bibbia in italiano, pubblicata nel , egli descrisse se stesso come "di nation lucchese".

Author:Vuhn Mazunris
Country:Montenegro
Language:English (Spanish)
Genre:History
Published (Last):2 November 2007
Pages:170
PDF File Size:6.81 Mb
ePub File Size:7.3 Mb
ISBN:847-9-77126-941-2
Downloads:41887
Price:Free* [*Free Regsitration Required]
Uploader:Akigul



Origini della famiglia Diodati[ modifica modifica wikitesto ] Giovanni Diodati nacque a Ginevra il 3 giugno Dal suo secondo matrimonio nacque, il 3 giugno , Giovanni, poi battezzato dal pastore riformato lucchese Nicola Balbani. Succedette in questo incarico a Casabono , che aveva lasciato Ginevra per recarsi a Montpellier.

Dal suo matrimonio nacquero 9 figli, 5 maschi e 4 femmine. Italiano o ginevrino? Nella sua prima versione annotata della Bibbia in italiano, pubblicata nel , egli descrisse se stesso come "di nation lucchese". Per lui era di grande importanza che le Scritture fossero disponibili a tutti in forma leggibile e con semplici annotazioni.

Con Diodati questa impostazione doveva cambiare, portandovi una marcata accentuazione teologica. Il primo giugno egli scrisse a un suo amico: "Gli affari vanno di bene in meglio, il numero degli evangelici cresce grandemente. Desidero ardentemente lavorare in quei luoghi, e rapidamente. Mi sono deciso a intraprendere questa vocazione santa e desiderabile Egli scrisse una cronaca della seconda visita, la quale fu pubblicata da E.

Nel novembre Paolo Sarpi , in una sua lettera certifica che a Venezia, fra il popolo, vi sono fino a Il Sinodo, tenuto negli anni a Dordrecht , produsse i famosi " Canoni di Dort ", uno degli standard dottrinali delle posizioni riformate classiche Calvinismo. La questione ebbe riflessi anche sulla politica del tempo. Convocato dagli Stati Generali, il Sinodo comprendeva delegati eletti dalle diverse province dei Paesi Bassi.

Gli Stati Generali scelsero cinque professori di teologia e 18 commissari per dare consigli. I delegati regolari erano Il Sinodo prese la posizione convenuta di giudicare se i Rimostranti concordassero con la posizione delle Confessioni di Fede riformate e citarono gli esponenti arminiani ad intervenire.

I Canoni vennero adottati ufficialmente dalla Chiesa riformata olandese. Ai Rimostranti venne negato il pulpito e i loro leader vennero espulsi dal paese. Questo discorso venne pure accolto bene dallo storico arminiano olandese G. Brandt, che generalmente non aveva preso in simpatia il Diodati. In questa circostanza il Brandt aveva lodato la moderazione del Diodati.

Diodati aveva pure consigliato il Sinodo circa le traduzioni bibliche, ma sfortunatamente ogni traccia di quanto aveva detto sembra essere andata perduta. I delegati di Ginevra al Sinodo di Dordrecht presero dunque una parte attiva alle discussioni teologiche di quella assemblea.

I ginevrini pure scrissero un loro proprio resoconto sulle questioni in considerazione. In generale, Giovanni Diodati e Teodoro Tronchin espressero opinioni generalmente simili a quelle degli altri delegati riformati al Sinodo. In questo caso i ginevrini si erano rifiutati di essere legati al concetto anselmiano della teoria della redenzione che era tipica delle altre delegazioni.

I contributi di Ginevra vennero stampati negli Acta del Sinodo di Dordrecht. Diodati predicatore[ modifica modifica wikitesto ] Al Sinodo di Dordrecht Diodati non aveva limitato i suoi interventi teologici alle sessioni del Sinodo, ma aveva pure predicato altrove in Olanda in diverse occasioni. Questi tentativi avevano riscontrato vario successo.

Ciononostante, non tutti i sermoni del Diodati erano stati bene accolti. Con Tronchin, egli aveva avuto istruzioni di entrare in negoziato con il governo olandese, col proposito di tentare di convincere gli Olandesi a cancellare un considerevole debito finanziario che Ginevra aveva contratto con il governo dei Paesi Bassi.

I viaggi dei Diodati vennero poi molto limitati a causa delle sue cattive condizioni di salute. Nel egli era stato inviato per assicurare gli aiuti di Ginevra fra elementi ugonotti.

Diodati era quindi anche molto interessato ai dibattiti culturali del tempo. Le sue spoglie vennero tumulate nella cattedrale di Saint Pierre, dove gli fu eretto un monumento a spese della Repubblica. Le sue opere maggiori[ modifica modifica wikitesto ] Gli eventi spiacevoli non pregiudicano i successi avuti dal Diodati come traduttore della Bibbia in italiano. Le sue annotazioni rivelano un accento pietista e non dogmatico. Elenco dettagliato dei suoi scritti[ modifica modifica wikitesto ] La Bibbia italiana.

Edizioni principali: 1. La Bibbia francese del Traduzione delle annotazioni alla Bibbia in diverse lingue. Lettera a Lady Westmoreland, Lo stesso argomento in dettaglio: Bibbia versione di Diodati. Conclusione[ modifica modifica wikitesto ] Questo scrisse Maria Betts nella sua biografia del Diodati, al termine del suo libro, come riassunto della vita del Diodati.

In Olanda egli difendeva il Calvinismo contro la teologia venefica che silenziosamente minava le fondamenta della Chiesa di Cristo. A Ginevra, come cittadino, non lasciava che mai fosse influenzato da considerazioni personali, e come Consigliere e giudice ecclesiastico, non aveva mai sacrificato le sue profonde convinzioni alla pubblica opinione. Davanti ai magistrati della Repubblica, non era mai venuto meno di uno iota alle sue convinzioni. Fino agli ultimi istanti della sua vita egli era come una roccia, sotto la quale le acque scorrono senza posa, ma essa rimane immutabile".

Thynne, Torre Pellice: Claudiana , William A.

IT8712F - A PDF

Giovanni Diodati

.

CITY & GUILDS NPTC PDF

La Bibbia Diodati 1607 e 1641 in originale da scaricare gratuitamente

.

Related Articles